Le costanti della vita

Immagine

“Quand’anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non ho amore, divento un bronzo risonante o uno squillante cembalo.” (La Sacra Bibbia – Corinzi cap. 13)

Tanto per chiarirsi fin da subito con gli allibiti alla vista di Machete (in arte Danny Trejo) che tiene in mano una colomba bianca, beh…

Cosa sono le costanti? In matematica viene spesso definita con il termine K: Indica un elemento di un sistema che non modifica il suo valore nel tempo. Diventa immortale, un po’ come Keanu Reeves.
Tante più volte si ripete una data sequenza nella nostra vita e tanto più essa assume questa costanza. Qui di seguito alcuni esempi di scene, eventi, immagini, crostate e frasi che hanno come comune denominatore la parola sempre:

  • Quando arrivano le giostre nella provincia di Lecco, piove sempre;
  • Quando sbagli a comporre i numeri sul telefono, risponde sempre un napoletano o una vecchina calabrese;
  • A Lecco piove sempre;
  • Se rimproveri qualcuno per un errore, finisce sempre che subito dopo lo commetti te;
  • Se rimproveri il tuo cane perché ha defecato sullo zerbino, finisce sempre che, poco dopo, anche te cachi fuori dall’uscio (tipico);
  • “Stasera non bevo!” e ti risvegli sempre il giorno dopo, incollato con del nastro adesivo al soffitto di una fabbrica abbandonata;
  • Dopo ogni lavatrice manca sempre un calzino;
  • Dopo ogni lavastoviglie si trova sempre quel calzino;
  • Uscendo dall’autolavaggio viene sempre a piovere. Soprattutto se vivi a Lecco;
  • “Parco della Vittoria” sarà sempre di qualcun altro, ma nel caso fortuito e raro che riuscissi a comprare il terreno e a sborsare miliardi per costruirci hotel, nessuno ci passerà più sopra;
  • Quando qualcuno viene costretto a raccontare una barzelletta, dirà sempre: “Un uomo entra in un caffè, splash”;
  • Natale casca sempre il giorno dopo che in TV è stato trasmesso “Una Poltrona Per Due”. Non viceversa;
  • I libri saranno sempre meglio dei corrispettivi cinematografici;
  • Ciò nonostante tutte le ragazze costringono sempre i loro morosi ad andare a vedere tutti gli Harry Potter, anche se hanno già letto 3 volte tutti i volumi;
  • Anche se gli dici sempre di no, i call-center non smetteranno mai di chiamarti;
  • Ogni apparecchio elettronico che viene aggiornato, funzionerà sempre peggio di prima;
  • È sempre il filo rosso da tagliare (tratto da “Il Manuale Del Perfetto Artificiere”);

  • Tutti i fan di Matrix si buttano sempre all’indietro, sbracciando come se stessero nuotando a dorso, ogni volta che qualcuno gli spara;
  • Un cadavere in mezzo al deserto avrà sempre sopra degli avvoltoi volteggianti;
  • Un cantiere stradale avrà sempre da parte dei vecchi ondeggianti;
  • In un fiume di follia c’è sempre una goccia di verità e tre bocce di vino;
  • Ci sarà sempre qualcuno meno bravo di te;
  • Ma ci sarà anche qualcuno sempre più bravo di te. Questo ti insegna a fare del bullismo su quello meno bravo;
  • Ci sarà sempre un attore più bravo di Nicolas Cage;
  • Ci sarà sempre un budino alla vaniglia più bravo di Nicolas Cage;
  • C’è sempre un perché, ripetuto insistentemente da un bambino ad ogni tua affermazione;
  • “Mai dire mai”. Che, a ben vedere, si può tradurre anche in “Sempre dire sempre”;
  • Tizio, Caio e sempre Onio;
  • Come sempre arrivo in fondo e parte il delirio no-sense.

Ciò che molte frasi potrebbero sembrare dei postulati della legge di Murphy, si trattano solo di frutto della mia fantasia.
Non sono stati maltrattati animali o vecchietti durante la scrittura di queste puttanate. Però ho picchiato un bambino.
Un colpo secco alle spalle.
Tac.
Poi però si è girato e ha iniziato a darmene così tante che sono dovuto scappare.

Arrivedorci, da

Pamelo FigliodiAnder, detto Tiolss

(Ringrazio Giano per la foto del tenero Machete)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...