Il sogno di un nerd

Sono consapevole che con un argomento simile andrò incontro ad un calo di popolarità femminile. Però le statistiche trattano valori assoluti, quindi non rischio di andare in negativo!

(E fu così che con questa battuta matematica Tiols riuscì ad ottenere valori negativi)

Ciò di cui voglio parlare è una fiera. Ma non la sagra dell’alborella di Inverigo, bensì quello che viene considerato il più grande festival nerd… volevo dire, il più grande festival dedicato al mondo dei computer.
Per davvero. Lo dice persino Wikipedia! Chiamata anche la “Digital Woodstock” da chi ama esagerare, è davvero un sogno per i videoludici e gli appassionati informatici.

Non a caso si chiama DreamHack.

La prima fiera fu fatta in Congo, ma accortisi che avevano fatto la cazzata, l’hanno poi spostata a Jupiter, in Svezia. Nel corso di questo festival ci sono concerti (dalle t.A.T.u. al coro dell’Antoniano), campionati di lancio del Diablo sulle grondaie e 2 o 3 computer con lo sfondo di Stonehenge (fonte: il Twitter di G. R. R. Martin).

Ovviamente queste sono tutte minchiate, frutto di un problema mentale a cui devo ancora dare un nome, però vi giuro che la fiera si tiene a Jupiter.
Cioè, non si chiama proprio Jupiter, ma mi sembrava difficile da pronunciare Jönköping, quindi ho optato per il nome di una delle Sailor Moon.
Durante l’anno la fiera è itinerante e, di recente, si appena conclusa la terza tappa tenuta a Valencia.

Tutta questa manfrina per anticipare una recensione ad una fiera a cui non sono stato!

Eh, che grande!

“E allora cosa vuoi recensire se neanche ci sei stato?”

Io no, ma il mio fotografo ufficiale sì! Vi introduco il Morrolo, un bravo fotografo, un folle amico, un personaggio simpatico e carico come una molla.

 

È anche un appassionato di Stargate II. Sebbene sia Starcraft II il vero nome, la prima volta che ne parlai con lui mi confusi col film e da lì per me è rimasto Stargate (tirandomi addosso l’ira dei fanatici).

Chiedendomi se poteva utilizzare il nome del mio blog per ottenere un pass da giornalista alla fiera, ho acconsentito più che volentieri. Non credevo l’avrebbe fatto davvero. Ora quindi lo considero il fotografo ufficiale del mio blog.
Sì, beh, poi sulla retribuzione dobbiamo ancora metterci d’accordo, tipo una birra o cose simili.

Comunque sia, ce l’ha fatta ed è andato per davvero. Quando mi ha girato le prime foto non sapevo neanche dove fosse e di cosa stesse parlando. Lo credevo ad una fiera a Milano. E invece era a Valencia!
In Belgio!
Ma cosa posso dire a riguardo se non ci sono andato? Beh, innanzitutto potrei dire la verità, ossia che si tratta di una fiera sponsorizzata da grandi hardware e software house (Razer, Eizo), in cui si organizzano concerti, campionati dei videogame più in voga (StarGATE, Counter Strike, League of Legend e molti altri), presentazione di prodotti e competizioni demoscene (fatte dai demosciati, oh oh oh, come sono simpatico).

Per esporre come è andata questa fiera riporterò parte delle discussioni che ci siamo scambiati io, Morrolo e Rotto1 (un altro amico che non ha partecipato, ma era dentro nella conversazione), edulcorando il tutto con foto e chiazze di sugo.

Giorno 1: appena arrivato, il nostro, esprime tutto il suo stupore dichiarando un “livello di nerdismo FOTTUTAMENTE ESTREMO”.
A giudicare dalle prime foto, il nerdometro inizia a segnare “Pacchetto di patatine e bibita zuccherata”.

10536496_10204410686657428_467683649_n

Ecco un gruppo di nerd appena approdati. Si può cogliere il loro sguardo impaurito dal mondo esterno.

10540562_10204410686537425_2135316081_n

La scritta DreamHack capeggia dietro le valige piene di computer.

10551778_10204410686617427_1865835579_n

Immagini erotiche per veri nerd.

10484446_10204410686577426_1727892417_n

“Dove devo cliccare per salvare il mio bagaglio?”

10533094_10204410686497424_1623634148_n

Le schiene di due tizi. Nel mezzo altri tizi.

La discussione prosegue sull’odore emanato dai suddetti nerd e sul fatto che Rotto1 se l’aspettava, siccome “quella è gente che non mangia per finire le partite, figurati se si lavano”.
Ciò spiega l’inflazione di figa in questi contesti.

La discussione prosegue subito con consigli da parte mia e di Rotto1 sull’imboscarsi oggetti vari dagli stand. Morrolo, troppo buono, declina l’invito. Ci riferisce che ci sono “robe assurde”, “computer che vanno come una moto da 250cc” e “case enormi, ma proprio enormi!”. Non parlava ovviamente delle case, quelle col tetto, ma dei cheis, quelli con dentro un computer.

10541870_10204410686457423_1704428376_n

“Ho di fianco dei tipi con uno schermo che sarà 40 pollici. E se lo sono portati dietro! Anche le sedie!”

 

La comunicazione dall’inviato viene interrotta fino al pomeriggio, quando ci aggiorna che sta giocando a SC2 con tastiera, mouse e cuffie Logitech. Intendeva SG2, StarGate, mica StarCate. Probabilmente un errore nel digitare.
Comunque il commento sulla strumentazione: “esticazzi”.
Logico, è Logitech!

 

Ed ecco che mi dice che lì stanno tutti giocando a LoL, che non vuol dire Lot of Laugh, ma League of Letame…
Legend, volevo dire. Lig of Legend.
Va beh, è uguale.
Ok, sono un po’ di parte, ma quel genere di giochi mi fanno venire l’erpes.
(E qui intere nazioni metteranno una taglia sulla mia testa solo perché ho preso in giro il loro gioco)

Ognuno è preso dalla propria passione, dal proprio programma o dall’unica tipa presente alla fiera, peraltro vestita da Lara Croft.

984133_10204413913218090_2982214318703696828_n

Tette!!! YEEEEH!

 

Morrolo afferma che la maggior parte delle persone però sono “dei babbi”. Rotto1 li chiama “nerdini”.

La sera mi arrivano altre foto e il livello sul nerdometro si eleva a potenza, arrivando a toccare la soglia “Soffiare come i gatti alla vista di una fonte luminosa diversa da uno schermo”.
Le foto sono seguite da una breve descrizione: “Il livello è questo. Le foto fan cagare, c’è un buio pesto. Fuori, alle 21, c’è ancora il sole e qua tutti al PC da 20 ore”.

10566595_10204410686737430_595511791_n

Troppa luce fa distrarre i giocatori.

10566269_10204410686697429_455823131_n

Ma tu guarda! Dei computer! Chi l’avrebbe mai detto, ad una fiera così.

10562636_10204413903737853_8615310237665044076_o

“E’ come se fosse Natale!” preso alla lettera.

10517599_10204413903577849_7614682052169839616_o

In questa fiera c’è l’internet gratis e ultraveloce. E nessuno sta guardando i porno. Boh.

10504800_10204413903777854_8499533853253699641_o

Regole rigide anche per chi sta al computer. Non si può bere, altrimenti gli si fa il controllo del palloncino.

 

“E se vi chiedete: ma Morrolo sarà uscito almeno prendere aria? Beh ovvio che sì!”.

10498427_10204413908977984_4895653181803255314_o

Che palme!

10013996_10204413909257991_1907767601115974836_o

Fiorellini! Quelli veri!

10553682_10204413909097987_6762951202350261407_o

Tanta roba.

 

Giorno 2: il reporter / fotografo / giocatore / supereroe Morrolo ci avvisa che è iniziato il megatorneo di Stargate II.
E qui una parentesi divertente su quello che è successo al nostro inviato.

“Ieri notte mi sono iscritto ad un torneo di Starcraft qua nella zona LAN (quella con milioni di stronzi e i loro computer). Però serviva un PC per partecipare. Io ho qua il mio portatile. Avrei dovuto chiedere se qualcuno mi prestava il suo per giocare, ma solo oggi ho incontrato altri italiani (siamo in 4 in totale, credo). E così mi sono loggato in Battlenet, ma non ha riconosciuto il mio IP classico. Mi hanno bloccato l’account, quindi mi sono fatto mandare sul telefono un codice per sbloccarlo. Quando ce l’ho fatta ho installato il gioco su questo portatile, pur sapendo che non avrebbe funzionato bene. Ho scaricato una cosa come 12 giga. In pochissimo tempo però! Tipo un’oretta. Poi faccio partire Starcraft… e crasha il PC. Schermo blu. Ho riprovato tipo 3 o 4 volte. Indovinate? Scheda video 256 megabyte. Fantastico. Beh, comunque ho fatto vedere agli amministratori che avevo PC e gioco. A tutti gli effetti ero iscritto. Vado a pisciare, fumo una sigaretta, torno e scopro di avere perso a tavolino perché ero risultato assente. Li ho mandati tutti a fare in culo. In modo scherzoso, non mi pesava la cosa. Avrei perso comunque! Ahahah!”.

Da questo racconto ho capito il motivo che spinge i veri supernerd a non uscire mai di casa. Perché è una regola del gioco: se ti alzi dalla sedia sei fottuto.

 

Mi arriva un altro carico di foto del nostro inviato insieme ai suoi idoli. I più grandi giocatori al mondo di Stargate. La maggior parte sono ovviamente asiatici.

10380425_10204420992755074_5800660809876967394_o

“Il pacioccone è il più forte del mondo […] è in testa alla World Championship of Starcraft Two ed è lo […] che ha guadagnato più soldi di tutti in 3 anni e mezzo.”

10497933_10204420992875077_14689855085714686_o

Morrolo (quello con la barba), che sponsorizza la sua band anche dalla Spagna, e un tizio che è forte a fare qualcosa. Non so bene cosa, ma è bravo.

Una super sponsorizzazione alla band di Morrolo, i SuperGifted Armadillos. È la terza volta che ne parlo sul mio blog, ma gli voglio troppo bene per non farlo. Difficile non ballare sotto le loro tracce. Andateveli a sentire (cliccate sul nome) seppur la qualità audio fa cagare. A breve uscirà il loro primo album e lì la qualità sarà tanta.

10478403_10204420993435091_8914542909989308273_o

Tutti che si prestano per rilanciare un grande gruppo! Bravi supernerd! Così si fa!

10403827_10204420993075082_6928962701551268043_o

Morrolo in mezzo a due persone che, penso, siano sponsorizzati dalla Logitech.

10295889_10204420993555094_5946340101107647764_o

Dovrebbero trattarsi di personaggi estremamente forti nei giochi gestionali, ma sinceramente non so chi siano. Però c’è il mio fotografo preferito anche in questa foto!

1534948_10204420992955079_694608118981695740_o

Figa, questi sì che sono dei grandi! Credo…

10551661_10204420992915078_2288405286155658353_o

Va beh, avete capito che non so chi siano i personaggi fotografati con il nostro inviato, però sono famosi nel mondo di Starcraft. ODDIO! L’ho detto giusto! Stargate!!! Ecco…

 

Ok, torniamo alla fiera degli scacciafiga.

Giorno 3: il nostro fotografo finisce su un video di Twitch e manda uno screenshot, proponendo il gioco “Trova Morrolo”. Un suggerimento, vi avevo detto che è l’uomo con la carica nel sangue. Ecco. Ora trovatelo.

10487460_10204428632546064_2118988617647918239_n

Un grande. Non peraltro è il mio fotografo!

 

Mi invia le ultime foto. Vedo quindi che il nerdometro s’è ormai stabilizzato al livello massimo “Riesco a leggere le schermate verdi di Matrix. Anche ad occhi chiusi.”

10498428_10204428672307058_7433673307124043444_o

Una stretta di mano è il massimo contatto fisico concesso ad un vero nerd.

10505250_10204428675467137_81884792504986752_o

Penso si tratti di una schermata di Stargate 2.

10533174_10204428673187080_334650934964926423_o

Sì, ok, ho vinto. Ma ora basta con queste strette di mano, eh.

10553901_10204428677267182_8560457032080622290_o

A naso, penso si tratti del gruppo che ha vinto il torneo di Stargate 2. Mi domando solo che portafoglio abbiano per portare un assegno così grande in giro.

10446158_10204428676147154_399625855813008052_o

Il signorino MC (il pacioccone campione del mondo di Stargate) ha perso la finale ed è visibilmente incazzato. La tipica faccia di chi tiene in mano un assegno da 5000 dollari.

10517339_10204428676187155_4003579427238157082_o

Festeggiamenti e cameraman. No, scusate, volevo dire camerawoman.

10511440_10204428675347134_6832860355810295020_o

Twinkle, twinkle, black star…

10527419_10204428673947099_4269881257476018824_n

Ho un debole per le asiatiche. Ve l’avevo mai detto? Soprattutto quelle che tengono in mano i microfoni.

10527762_10204428672947074_4335293215848213292_n

Incabinati…

10530710_10204428671707043_8956552158267755640_n

…e concentrati. E se tenti di uscire ci sono dei cecchini posizionati lungo tutto il perimetro.

10511618_10204428672627066_3738197954588007093_o

“Ok signora. Le assicuro che non possono vederci. Ma adesso mi dica se vede tra loro il sospettato.”

10506686_10204428671467037_8068522362458011870_o

Poi non dite che non c’erano tipe! Ah, sono stato io a dirlo? (Comunque c’è il tipo sulla sinistra che sta facendo la foto al culo della tipa. Tutti gli altri, invece, devoti al grande schermo.)

10428239_10204428672187055_6294407031411021250_o

Pronti?

10551687_10204428672107053_5854154205048351916_o

ORA! Agitate tutti i vostri dildo verdi!

10557642_10204428677187180_1219189665246074924_o

Oddio! Fermate questa cosa che spruzza! Non so cos’ho combinato, ma non volevo arrivare a tanto!

10443206_10204428675107128_8997893353923040060_o

“Ching yuh nuh?” “Ni ahy cha!” “Oooh! Ni ni!”

 

Si conclude così la grande avventura nel mondo del digitale.

Ora scusate ma devo uscire a vedere la luce del sole…

AAAAAAAH. ODDIO. NON CI VEDO PIÙ!

STO BRUCIANDO!!!

AAAAAAAH… Da
Harry Vederci, detto Il Nerd Atipico

Annunci

31 comments

  1. Minchia, quanto scrivi!
    Comunque se ho letto tutto il tuo post fino alla fine senza nemmeno sbadigliare le cose sono due:
    1) non mi hai fatto annoiare e ti ho letto con piacere
    2) oppure oggi non ho sonno.
    Comunque il tuo parterre femminile, di cui io sono un’autorevole rappresentante, per stavolta è salvo!😜

  2. Morrolos en che terre è finito?!! ahah mica lo conoscevo questo suo lato nerd! Oh quando fanno qualcosa che rientra nella categorie scacciafica ti chiedo il pass pur io eh!! 😉 Via di starwords o starcraft o star e via! Ma valencia e belgio?

  3. Gran bel gioco SC2. L’unico appunto che ti faccio è sulla scala nerd: già nella prima foto si toccano livelli epocali: il ragazzo tutto a destra è un po’ ingobbito dal peso che sta portando e quello tutto a sinistra, ma anche quello a destra, ha degli occhiali che sembrano dati in dotazione ad ogni nerd supremo!

      1. Si è già al massimo umano lí. Poi all’interno con tutti gli schermi, con le squalifiche se ci si alza, i cecchini pronti ad abbattere chi desideri uscire dalle cabine, si oltrepassa l’umano ma questo è un altro discorso, per parafrasare Miller dico, anzi urlo, «Questa è NERDA!!»

  4. Ma sbaglio o il Morrolo è riuscito nell’impresa di non abbronzarsi a Valencia, tenendo fede al candore della pelle dei Videogiocatori, bianca bianca, 100% di tempo chiuso in casa?

    1. Sai che non l’ho ancora visto, da quando è tornato. Probabilmente stasera. Poi ti dirò con più certezza.
      Comunque penso tu abbia ragione, siccome stava “lavorando per me” ed era “costretto” a rimanere dentro.

    2. Ah, giusto. L’ho poi visto l’altra sera.
      E’ abbronzato. Si è abbronzato e quindi significa che ha visto la luce del sole!
      O i tecnici delle luci si sono confusi e hanno installato le lampade abbronzanti nella fiera.

      1. Perché, non ti sono bastate le uniche due ragazze nelle foto? Non saprei, ma essendo il personaggio che è, sicuro avrà conosciuto qualcuna.

    1. Mi si voglia perdonare la mia maleducazione nei confronti degli stereotipi, però li adoro. E ne abuso. Finendo per abusare della pazienza di certe lettrici appassionate di tecnologia. 😀 Comunque il vero ignorante in materia sono io, ad essere onesti. Altrimenti non avrei scritto nulla riguardo al case. 😉

      1. Era scherzoso… Pure se io faccio un lavoro tecnico sono perfettamente cosciente del rapporto che c’è tra la maggior parte delle donne e la tecnologia… E infatti nell’area in cui sono io siamo 2 donne e oltre 20 uomini :))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...