Buone nuove dal fronte sudato

Uè! Da quanto non ci si aggiorna, eh! Pausa obbligata per il tanto lavoro e la poca voglia di scrivere. Ora però mi è come riapparsa, soprattutto mentre spulciavo i recenti fatti di cronaca:

  • Fabri Fibra contro Fedez. Su iTunes è scoppiata la guerra del rap
    L’articolo prosegue così: L’artista lancia a sorpresa su iTunes il nuovo album “Squallor”. E picchia duro sul rivale: “Non ci si crede chi mi scolta si rivede / odio i rapper banali chi li produce e chi li segue / 10 in comunicazione non uso mai l’inglese/ ora faccio un’eccezione FUCK FEDEZ”.
    Mi sembra quasi superfluo commentare, MA lo faccio. Più che altro è per porre una domanda: ma davvero questa roba va ancora in Italia? Non parlo della “musica”, ma delle sfide da neonati che si lanciano i “rapper”. La gente davvero segue ancora queste cose? Sembrano diventate delle soap-opera. Comunque insultare Fedez è l’equivalente di un attore porno al suo primo giorno di lavoro: viene facile.
  • South Carolina, agente arrestato per aver sparato e ucciso un afroamericano
    In un video si vede il poliziotto sparare alle spalle otto colpi di pistola contro l’automobilista che aveva fermato per un fanalino rotto. L’ufficiale di polizia si difende: “Ero stato minacciato e stava tentando di prendermi il teaser”. L’agente è stato licenziato.
    Si sa che le forze dell’ordine uccidono costantemente afroamericani. È un dato di fatto. Tanto per cambiare cito South Park, che prende in giro questo stereotipo da anni. Forse proprio perché da anni le cose sono rimaste le stesse.
    “Detective Harris, Sir, we’ve got a problem!”
    “What is it, Adam?”
    “We arrested a black man who snooping around the Jefferson’s estate.”
    “Did you chock him?”
    “Yes!”
    “Did you shoot him?”
    “Yes!”
    “So, what’s the problem?”
  • ‘Hacker russi infiltrati alla Casa Bianca’. Il Cremlino: ‘Accusarci ormai è uno sport’
    A riferirlo è la Cnn. L’episodio risale a qualche mese fa e parte da un’altra intrusione che interessò il dipartimento di Stato americano. Nel mirino dei pirati il furto delle informaizoni relative agli spostamenti in tempo reale del presidente degli Stati Uniti. (Io copio e incollo, quindi lascio eventuali errori come informaizoni)
    Praticamente i Russi sono riusciti ad entrare nel sito della Casa Bianca con il solito trucco del falso contatto di Facebook. Obama ha accettato la richiesta di una certa Veronika Viskòvo, appariscente bionda dalle innumerevoli foto profilo ove posa nuda o mentre mangia banane.
  • Big Hero 6 arriva a casa tua!
    “Però che culo!” ho subito pensato, ma l’articolo che ne segue mi ha lasciato di stucco. Sottolineo le parti importanti: Dopo essersi aggiudicato il premio Oscar come miglior film d’animazione la nuova avventura disney con protagonista il tenero robot Baymax è disponibile in Blu-ray 3d, Blu–ray e DVD. In aggiunta ai contenuti speciali anche il corto premio Oscar Winston, che racconta la vita sentimentale di un uomo dal punto di vista del cagnolino di casa.
    Questo film fa cagare. Quindi vince un Oscar, chiaro. È la classica tenera storia di merda che partorisce la Disney di tanto in tanto, giusto per fare incassi. Ma per fortuna nel pacchetto bluraydvdmaxvisualdoublefirecombosupertroupershalalalala c’è anche il racconto patatosissimo di un cagnolino e il suo padrone…
    La mia nausea sta per avere la nausea. È un Inception di pucciosità scontata e che lacera l’anima. Vi prego qualcuno faccia schizzare un po’ di sangue su quello schermo. Magari quello della giuria che ha assegnato gli Oscar.
  • “De Niro sarà Enzo Ferrari? Ecco un film da fuoriclasse”. Arriva l’ok dal figlio del Drake
    Gli altri proposti per la parte di Enzo Ferrari erano Buffon, Platinette, Mickey Rourke e un tizio vestito da Spiderman. Piero Ferrari ha dovuto cedere per sfinimento.
  • Biglietti per Expo 2015, sconto per chi si iscrive al Pd milanese. Ed è subito polemica
    Questo spiega perfettamente l’effettivo valore della manifestazione.

    Expoop

    Una mia personale interpretazione del logo.

  • Allarme Oms sul cibo infetto: 351 mila vittime all’anno
    Non riesco a smettere di ridere. Questa testata la trovo la migliore solo perché la prima volta avevo letto male l’ultima parola. Abbastanza intuibile, vi invito a rileggerla.

E questa era l’ultima notizia di oggi, vi auguro una buona continuazione con i nostri programmi.
Buonanotte America!

No, scusate è che ho visto di recente Anchorman 2. Va beh, ciao da
Paparazzi Fotonici, detto David (in ogni possibile coniugazione verbale)

Annunci

21 comments

    1. Io sarà che sono un fan di Will Ferrell, ma l’ho apprezzato parecchio. Sarà che alla regia c’è Adam McKay, che adoro… e va beh. Sono troppo di parte.

      1. Anche io. E lo stesso per Will Ferrell… io l’ho apprezzato anche in Blades Of Glory. Una cagata disumana, ma eccezionale.

      2. Come una cagata disumana? Non ti permettere sai! E’ un capolavoro Blades of Glory! Uno dei tanti. Il migliore rimane Step Brothers (fratellastri a 40 anni). Il numero uno. Ma anche The Other Guys (Le riserve) o Talladega Night: The Ballad Of Ricky Bobby (Questo non mi ricordo com’era in italiano). Ed ora sto aspettando che abbia un secondo libero per andare a vedere se è uscito al cinema quello nuovo di Will Ferrell, Get Hard.

      3. Ok, lo so. Uso i termini sbagliati. In realtà per me è una grande cagata usato in versione positiva! 😀
        Will Ferrell è enorme (The Other Guy è ignorantissimo).

      4. Non lo definirei così ignorante. I film di McKay hanno sempre un qualcosa legato all’attualità. Comunque non è quello che guardo, bensì a cosa può dire di stupido Ferrell nella prossima battuta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...