Le scimmie fanno meno versi di noi uomini

Dopo la pausa dovrò recuperare, no? Dunque ecco subito un altro post, uno dietro l’altro. Qui riprendo una rubrica che mi piace rievocare periodicamente, contenente le peggiori ricerche nel web. Ossia i termini di ricerca utilizzati per arrivare al mio blog da ignari porno amatori che, convinti di trovare il video di una ottantenne che tenta un carpiato su un idraulico si ritrovano a leggere minchiate.

i FETICISTI:

  • ragazza si infila un caciocavallo
    È ormai diventato un classico intramontabile.
  • ragazza si infila un provolone
    Il sequel.
  • asiatihe.he.fanno.sesso.pornno.spageti.grats
    Lasciando come sempre perdere l’italiano, la storia degli spageti, che ho interpretato come spaghetti, mi incuriosisce. Che si tratti di quel tipo di porno che usano fare in Giappone, con alghe, polpi, anguille e, a quanto pare, anche spaghetti. O che dietro questo feticista si celi un seguace del pastafarianesimo?
  • cavallo scopa una donna midi
    Questo è un feticista del suono, infatti cerca il MIDI di un cavallo che scopa una donna. [Per le bionde chi non l’avesse capita: cos’è un MIDI]
  • granny pisciano nel catino
    Uao! Questo si che è puro horror. Complimenti alla fantasia.
  • peppa pig xxx
    Vi eravate per caso scordati della nostra porcellina preferita? Nooo, vero? C’è sempre, non vi preoccupate.

gli SPORCACCIONI:

  • porno grandi tette .it
    Un amante del seno, come me, finito ovviamente sul mio blog. Il tag più seguito rimane infatti “tette”, ma solo perché lo metto praticamente in ogni post. Comunque questa rubrica può essere anche uno spunto da parte mia, per scoprire cose nuove. Tipo che questo sito non lo conoscevo mica…
  • putane a terni gratis con nr di tel
    Così come il caciocavallo per i feticisti, i ternani in cerca d’ammore (più che altro desiderosi di schiacciare a gratis) sono un classico per questa categoria.
  • pompini amatoriali a salerno e pagani video
    Non ricordo se Salerno fosse nella lista delle città che seguono la scia di Terni, però sono sicuro che il comune di Pagani è una novità! Benvenuto, benvenuto!
  • video recenti ragazza di cosenza infila bottiglia di spumante nel culo
    Cosenza… mmm… non sono sicuro nemmeno di questa città, però apprezzo il, ehm, gesto atletico della suddetta cosentina.
  • figafacile.com altamura
    Altamura, questa è nuova. Così come è nuova questa cosa del figafacilepuntocom. Incuriosito vado a scoprire che è un social network dedicato al sesso. Quindi ho un annuncio da girare a tutti quelli di Terni: fate anche voi come quelli di Altamura e iscrivetevi su figafacilepuntocom! Almeno la smettete di passare dal mio blog, che tanto qui non beccate.
  • [ATTENZIONE VOLGARITÀ ESTREMA IN ARRIVO! SE SEI MINORENNE TAPPATI LE ORECCHIE PRIMA DI LEGGERE] le piu belle inculate con eiaculazione interna e fuoriuscita di sborra dal culo
    Ok, lo so. Mi scuso immediatamente, ma avevo messo l’avviso. Questa l’ho riportata in primis per la finezza e l’eleganza del contenuto, paragonabile forse ad un quadro del Caravaggio, e poi perché è uno dei pochi che non ha fatto errori ortografici scrivendo un’intera frase.
  • porno gradis mia moglie provoca e viene in culata di forza da un uomo cattivo
    Da un uomo cattivo? Cioè, parte maiale e finisce infante. “Sì, mia moglie che… che, mmm, che viene violentata, stuprata e picchiata, da, mmm… da… da… Gambadilegno.”
  • pornototale fregatura
    Probabilmente si tratta di quei video che sei convinto di vedere un bel pornazzo e invece si rivela essere una commedia romantica. Come quando ho visto Titanic…
  • youporn teenagers spiano ragazzo
    La prima cosa a cui ho pensato sono state loro tre: Sad
  • porno soccole masturbano tutto quello che trovano bagno
    Ma guarda te ‘ste soccole! Ahahahah.

le BIONDE:

  • video di minecraft che vengo attaccati dai bimbi giganti
    Stavo pensando quasi di dare un nome a certe ricerche, come se fossero opere d’arte. Questa per esempio la chiamerei: “L’incubo di un nerd”.
  • culi tos wordpress
    Questa la chiamo: “La ricerca del blog coi culi ammalati”. Ammalati perché hanno la tosse, se non si era capito. Come vedete fanno tos, la classica onomatopea della tosse.
  • piove e non ho la macchina
    “Pulcino bagnato”.
  • film 2014 da vedere gratis
    “Scarso tentativo d’approccio con la pirateria”.
  • cartoni basta che si vedano
    “Esasperato e totalmente inutile tentativo d’approccio con la pirateria”. Sottotitolo: “Storia di una madre che cerca di tenere buono il figlio cercandogli cartoni animati nel web ma fallisce costantemente nel tentativo perché ha cliccato sulla sezione immagini invece che video”.
  • come si infila un dito nella fica per eccitarsi?
    Eh eh… è più facile a farsi che a dirsi. A dire il vero non me la sento di essere io l’artefice di una possibile spiegazione a simili faccende, che poi le femministe mi accusano di dire stronzate perché ho il pendolo e non posso capire loro che hanno il pozzo, e così via. Posso rilanciare un video preso da un canale Youtube che ho scoperto quando una mia amica mi ha girato un video di consigli su come stimolare il seno femminile. 😀
  • vi È nata la Lollobrigida
    Sinceramente non lo sapevo nemmeno io dove fosse nata Gina Lollobrigida, ma ciò non lascia il fatto che per risolvere le parole crociate ha riportato la definizione su Google (o chi per esso). Questo è rubare. Ti sta bene che sei bionda e quindi sei finita sul mio blog invece che sulla pagina di Wikipedia dell’attrice. Comunque il paese è Subiaco.
  • superpippo regista porno anni 90
    Ok Miley Cyrus che è passata da ragazzina innocente, idolo di teenagers e bambine, a cantante strapponazza, idolo di pervertiti e fotografi con la passione degli scatti a donne totalmente nude (riferimenti a persone, animali e Terry Richardson sono puramente casuali), ma qui stiamo parlando di Superpippo! L’eroe dei fumetti per bambini che, come ben faceva notare Bisio, nessuno lo riconosceva pur avendo come costume solo un semplice pigiama con il mantello. Cose che Superman gli fa un baffo con il suo costume da Clark Kent, che detiene il titolo nella classifica “Ma fanno tutti finta di niente per farlo contento o sono tutti rincoglioniti?”. Comunque sia mi è caduto in basso Superpippo. Non credevo che avesse fatto il regista porno. Cioè, più che altro sono rimasto deluso dal fatto che non sia conosciuto. L’ho cercato sull’internet ma non ho trovato nulla. Penso che non abbia dunque fatto successo.

i GENI:

  • ufficio postale merda
    Sì, sono sinonimi.
  • come costruire una gabbia per galline
    Non ne ho idea.
  • gabbia galline fai da te
    Magari vedere all’Obi, o in negozi simili del fai da te, ma non sono sicuro.
  • gabbia per polli
    Dovete credermi! Non lo so! Lasciatemi stare, vi prego…
    Coccodè!
    Mad-chicken
  • schimicare
    Come tirarsi la zappa sui piedi. Ho aperto un nuovo blog, ho fatto UN post e poi non l’ho più cagato. Si chiama Schimicare. Ho tante idee in cantiere, né. Solo che è come il tipico cantiere italiano: fermo da mesi e senza mai nessuno che ci lavora. Sinceramente non ho la voglia di sbattermi e provare a capire come funziona la tecnologia e i softuer e quei cosi lì che mi dice sempre mio nipotino che maneggia col suo compiuter che fa i videi sul tubo… ma mica c’è il digitale adesso? Quindi non c’è più il tubo catodico, giusto? E allora perché mi parla del tubo… coi video… no, non capisco un tubo…
  • viva la mona
    Il veneto è uno dei dialetti che mi mette sempre il sorriso in faccia.
  • brani che parlano di merda
    Ho parlato spesso del binomio musica-cacca, non solo nel senso di canzoni di merda che ci si potrebbe spendere un’intera programmazione di Mtv, ma anche di rispettabili brani che trattano il tema nei loro testi. Il capostipite potrebbe essere L’inno del corpo sciolto, di Mameli. Ma siccome sono di parte non posso fare a meno di ri-ri-ri-ri-ri-ri-citare i cari Armadilli e le loro canzoni che trattano spesso il tema della cacca. Che fa sempre ridere.
  • Pogoeeeeie
    E a proposito di musica: POGOEEEEEEEEEH! Mi piace questo lancio di spirito. Bravo! Solo non capisco a cosa mirasse di trovare l’autore, scrivendolo su Gugol (o chi per esso). Forse un ragazzino al suo primo pogo, intento a volerlo scrivere su Facebook per farlo sapere a tutti è stato travolto dalla folla e abbia digitato erroneamente la ricerca su GooGoal (o chi per esso)? Misteri che rimarranno insoluti…
  • silvester stallone suonerie
    Arriviamo finalmente alle prime posizioni con le suonerie più belle di sempre! Manda 555-BULLET al numero in sovraimpressione per ricevere la fantastica suoneria di Stallone che apre in due i suoi nemici usando le racchette del ping-pong. Volete sapere come fa la suoneria? Un altro utente ce lo segnala…
  • aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah
    Comunque non ho ben capito se si tratti della suoneria di Stallone o delle ultime parole del ragazzo morto nel pogo mentre cercava di aggiornare il profilo. Tuttavia si tratta di una ricerca ben pensata, intelligente e di un certo valore culturale.

Ah, dalla regia mi dicono che la suoneria di Stallone è il silenzioso. Nel senso che la chiamata non la senti arrivare fino all’ultimo istante, quando l’altro sta quasi per mettere giù. Dopodiché ti uccide. E cambia pure operatore telefonico.

E con questo è tutto, ci sentiamo prossimamente, che la voglia di scrivere sembra riapparsa.
Ciao, da
Hernest Heming Noway, detto Daaaaaaaaaaviiiiiideeeeeeeee (io lapiderei tutti quelli che allungano le vocali dei nomi richiamando qualcuno prima di un cazziatone)

Annunci

22 comments

      1. Mi incuriosisce comunque tutta questa attenzione per i temi agresti da parte dei frequentatori del web: formaggi, polli…che sia il caso di aprire una fattoria?

      2. Beh, come ben sai adesso va di moda il verde e l’ecologia, quindi può essere. (Che poi, dico io, deve andare di moda per darci un occhio di riguardo non mi pare mica tanto giusto)

  1. Sono tutti bellissimi, io come ben sai ho un debole per le scimmie ed i caciocavalli di terni, ma il midi del cavallo rimarrà sempre dentro di me. Finché non caco ovviamente.

      1. C’è stato il rischio di allontanare il midi anzitempo ma per fortuna cosí non è stato!
        Tiriamo un sospiro di sollievo. Anche perché non c’è stato quello che poteva starci e sospirare sollievamente poteva essere peggio.

      2. Aspetta, ci sono! Ecco! Le canzoni che parlano di merda! Il midi nello stomaco…la tazza… la coppa… il calice… i templari… sì, ci siamo quasi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...